Lontra Italia

LontraItaliaLogo

Lontra Italia è un gruppo dedicato alla conoscenza e alla conservazione della lontra in Italia. La lontra Eurasiatica (Lutra lutra), unica specie presente in Italia, è una delle 13 specie di lontre diffuse nel mondo.

Nonostante sia la specie più largamente diffusa globalmente, con un areale che va dal Portogallo alla Corea del Sud, la lontra Eurasiatica si è estinta o è a rischio di estinzione in molti paesi, a causa dell’inquinamento e cementificazione dei fiumi, della distruzione della vegetazione ripariale, della persecuzione legata ai conflitti con le attività di pesca e della caccia per la preziosa pelliccia.
Questo destino è comune a tutte le specie di lontre nel mondo, tanto che nel 1974 l’International Union for Conservation of Nature (IUCN) ha creato un gruppo di studiosi e appassionati dedicato alla salvaguardia questi animali all’interno della commissione per la salvaguardia delle specie (SSC – Species Survival Commission): l’Otter Specialist Group (OSG). Del IUCN-SSC OSG fanno parte anche membri Italiani che da anni si dedicano allo studio e alla conservazione della lontra euroasiatica in Italia. In Europa la lontra è protetta dalla Direttiva Habitat (43/92/CEE) e dalla Convenzione di Berna ed il suo commercio è vietato dal inserimento nell’appendice I della CITES.

 

Advertisements

La lontra, pur essendo schiva e difficilmente visibile, è parte integrante del suo habitat. Se dovessimo perdere la lontra, sarebbe un disastro per moltissime altre specie che condividono lo stesso ecosistema.

Anna Loy

La lontra spesso provoca la stessa reazione di un cucciolo negli umani che la vedono, ma è tutt’altro che coccolosa. Un formidabile predatore opportunistico, la lontra riesce a sopravvivere anche quando sembra remarle tutto contro. Speriamo che riesca a recuperare anche in Italia!

Margherita Bandini